stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Truffa dello specchietto ad Adrano, denunciato 48enne
POLIZIA

Truffa dello specchietto ad Adrano, denunciato 48enne

L'uomo, secondo quanto accertato dalla polizia di Stato, avrebbe cercato di raggirare un automobilista con la cosiddetta «truffa dello specchietto»

ADRANO. Un 48enne, sorvegliato speciale con obbligo di soggiorno nel comune di Adrano, nel catanese, è stato denunciato per i reati di tentata truffa e danneggiamento. L'uomo, secondo quanto accertato dalla polizia di Stato, avrebbe cercato di raggirare un automobilista con la cosiddetta «truffa dello specchietto».

Nei giorni scorsi smascherata truffa dello specchietto anche a Noto, in provincia di Siracusa. I carabinieri hanno denunciato B.R., di 25 anni, già noto alle forze dell'ordine. Vittime del  raggiro due turisti. Convinti di avere rotto lo specchietto dell'auto del giovane, dapprima gli hanno consegnato 50 euro per chiudere la vicenda. Successivamente, rendendosi conto di essere stati presi in giro, si sono rivolti ai carabinieri. I militari hanno avviato le indagini e identificato il presunto truffatore. Sono in corso indagini per accertare ulteriori analoghi episodi di cui sia stato autore il giovane e che non siano ancora stati denunciati alle forze dell'ordine.

Gli investigatori invitano a prestare la massima attenzione ed a consultare il sito www.carabinieri.it, nell'apposita sezione dedicata al cittadino, dove è possibile reperire tutta una serie  i consigli per tutelarsi in situazioni simili o a telefonare al numero di emergenza 112, per ricevere immediata assistenza ed i primi consigli del caso.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X