stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Furti e ricettazione di auto, scoperta centrale operativa a Catania: una denuncia
CARABINIERI

Furti e ricettazione di auto, scoperta centrale operativa a Catania: una denuncia

Tra il materiale sequestrato anche fotocopie di moduli in bianco del Comune, certificati di proprietà originali in bianco risultati rubati nell'ottobre del 2005

CATANIA. Una vera e propria centrale dedicata ai furti, alla ricettazione e al riciclaggio di autovetture e parti di esse è stata scoperta la notte scorsa a Catania dai carabinieri, in Via Fava, nel quartiere Cibali.

A gestirla, secondo i militari, sarebbe stato un uomo di 42 anni, che è stato denunciato. L'operazione è stata compiuta, nell'ambito dei servizi anticrimine disposti dalla Compagnia di Fontanarossa, dai militari delle delle stazioni di Nesima e Librino. I militari hanno sequestrato centraline elettroniche, chiavi codificate per auto di varie marche, chiavi passepartout per i sistemi antifurto «Block System», ricambi d'auto.

Tra il materiale sequestrato anche fotocopie di moduli in bianco del Comune, certificati di proprietà originali in bianco risultati rubati nell'ottobre del 2005 in una agenzia di pratiche automobilistiche di Santa Teresa Riva (Messina) e un timbro con la dicitura «Questura di Catania».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X