stampa
Dimensione testo
MALTRATTAMENTI

Aggredisce nonna e sorella per denaro, arrestato a Mascalucia

MASCALUCIA. Un giovane di 19 anni è stato arrestato a Mascalucia (Catania) la notte scorsa dai carabinieri dopo che ha minacciato ed aggredito la nonna e la sorella per farsi consegnare del denaro.

Il 19enne, che in preda all'ira ha sfondato a calci e pugni la porta di casa, è stato intercettato mentre si allontana in sella ad uno scooter ed è stato bloccato al termine di una colluttazione.

I carabinieri hanno accertato che i familiari da alcuni mesi erano vittime, con una serie di condotte violente e minacciose, di maltrattamenti e richieste di danaro da parte del ragazzo, che ora deve rispondere di tentativo di estorsione, maltrattamenti in famiglia e resistenza a pubblico ufficiale.

Il giovane è stato posto agli arresti domiciliari in attesa del processo per direttissima.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X