stampa
Dimensione testo
FINANZA

Paternò, sventato un furto in una profumeria

di

PATERNO'. Un equipaggio della Compagnia della Guardia di finanza di Paternò ha sventato la scorsa notte un furto con la tecnica della «spaccata» in via Del Convento.

Il furto era programmato per le 2 della notte scorsa, ai danni del negozio di profumeria a passi dalla Chiesa dei Cappuccini. Il colpo è andando in fumo in quanto il commando formato da sei ladri ha tagliato la corda non appena il «palo» ha dato loro l’allarme dell’imminente arrivo della pattuglia delle Fiamme gialle, in servizio notturno, nell’abito del piano di intervento del territorio predisposto dal comando Provinciale etneo.

Quando la pattuglia stava transitando nella zona dell’ospedale «Santissimo Salvatore» ha potuto notare la presenza a ridosso della profumeria di un gruppo di persone che armeggiavano davanti alla vetrata del negozio. Ma era ormai troppo tardi per intervenire per bloccare i ladri, i quali avvertiti da un complice hanno tagliato la corda a bordo della vettura con la quale erano giunti sul posto. I ladri, tutti col volto coperto da passamontagna e da maschere di carnevale, avevano già danneggiato la vetrata d’ingresso del negozio con un pilastrino di pietra lavica per crearsi un varco ed entrare nella profumeria.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X