stampa
Dimensione testo
CATANIA

Picchia convivente davanti a figlia di 3 anni: senegalese denunciato

CATANIA. Durante un litigio per la sistemazione dell’abbigliamento negli armadi, un senegalese a Catania avrebbe, in presenza della figlia di tre anni, dapprima insultato e poi malmenato la convivente italiana provocandole un trauma facciale, un trauma distorsivo rachide cervicale, un trauma al polso sinistro ed una riduzione della lordosi cervicale fisiologica.

L’uomo, M.M.B., è stato denunciato dalla Polizia di Stato per lesioni personali. La vittima è stata medicata nell’Ospedale Garibaldi e giudicata guaribile in 15 giorni. La Polizia di Stato ha informato dell’accaduto i servizi sociali.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X