stampa
Dimensione testo
AMBIENTE

Centro rottamazione di veicoli abusivo a Caltagirone, una denuncia

CALTAGIRONE. Un’area di circa 2.500 metri quadrati in contrada Piano Peri di Caltagirone (Catania) sulla quale erano accumulati centinaia di parti di veicoli rottamati, carcasse, motori, batterie, oli, materie inquinanti e rifiuti pericolosi come bombole e frigoriferi dismessi, è stata sequestrata dai carabinieri del Nucleo Operativo Ecologico di Catania del Comando Tutela Ambiente.

Il responsabile, un uomo di 51 anni, è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Caltagirone per attività di gestione di un centro di rottamazione e raccolta veicoli a motore senza la prescritta autorizzazione e attività di deposito/stoccaggio di rifiuti pericolosi e non pericolosi senza la prescritta autorizzazione.

Comunicazione del sequestro preventivo dell’area è stata inviata anche al Comune di Caltagirone per i provvedimenti di competenza in materia di ordinanze che mirano ad ottenere la bonifica dell’area a carico del responsabile.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X