stampa
Dimensione testo
PERICOLO RIENTRATO

Falso allarme bomba al Tribunale di Catania: procura apre inchiesta

CATANIA. Si è rivelato un falso allarme l’allerta bomba, lanciato con una telefonata anonima al 113, che ha fatto scattare misure di sicurezza nelle due sedi del Palazzo di Giustizia di Catania.

Le due strutture sono state bonificate, ed è stata esclusa la presenza di ordigni. La Procura avvierà un’inchiesta per procurato allarme. Sul posto hanno operato polizia di Stato e carabinieri.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X