RIFIUTI

Caltagirone, dall'1 giugno al via la raccolta differenziata porta a porta

Due incontri sulle novità che saranno introdotte a Caltagirone, a partire dal prossimo 1 giugno, con l’avvio del nuovo servizio di raccolta differenziata col sistema del “porta a porta” (che interesserà l’intera città, comprese le aree esterne), sono stati promossi dall’assessorato comunale alle Politiche dell’ecologia e si terranno nei locali dell’ex Educandato San Luigi (via Santa Maria di Gesù 90): martedì 30 maggio, alle 16, con i proprietari e gestori delle strutture ricettive; mercoledì 31 maggio, alle 16, con i rappresentanti delle associazioni di categoria di commercianti, artigiani e agricoltori.

“Dal 1 giugno – sottolinea l’assessore Francesco Caristia, d’intesa col sindaco Gino Ioppolo – nel nostro Comune sarà avviato il nuovo servizio di raccolta dei rifiuti, che non avverrà più a cassonetto stradale, ma attraverso il porta a porta integrale, che prevede il ritiro, nelle abitazioni, di tutte le frazioni: organico, carta e cartone, plastica, metalli, vetro e indifferenziato. Ciò permetterà di centrare, entro il 2017, l’obiettivo del 65 per cento di raccolta differenziata e del 50 per cento di recupero di materia. I due incontri – conclude l’assessore - potranno rivelarsi utili non solo per illustrare le nuove modalità di esecuzione del servizio, ma anche per raccogliere proposte migliorative che rendano più efficiente ed efficace la gestione delle attività”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X