stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Si avventura sull'Etna ma rimane bloccato a causa delle condizioni meteo, salvato dal Soccorso alpino
TURISTA 23ENNE

Si avventura sull'Etna ma rimane bloccato a causa delle condizioni meteo, salvato dal Soccorso alpino

di

Un ragazzo di 23 anni, originario di Lecce e in vacanza in Sicilia, è stato salvato sull'Etna dal Soccorso Alpino e Speleologico Siciliano. Il giovane era rimasto bloccato per le avverse condizioni meteo, a quota 2500 m s.l.m. Nelle ultime ore, sull'Etna sta nevicando sempre più abbondantemente.

Con l’intenzione di raggiungere i crateri sommitali, ieri pomeriggio, si era incamminato sprovvisto di qualsiasi equipaggiamento adeguato all’escursione.

L’abbigliamento leggero prettamente primaverile, la mancanza di un dispositivo per l’illuminazione e le scarpe inadeguate hanno bloccato il ragazzo che, dopo aver trovato un riparo fortuito, ha chiamato i parenti di Adrano, dai quali era ospite, che a loro volta, intorno alle ore 18, hanno allertato il Soccorso Alpino.

Il giovane, trovato infreddolito ma in buone condizioni di salute, è stato riportato con il mezzo fuoristrada della stazione di Etna Sud al piazzale del Rifugio Sapienza dove aveva lasciato il suo automezzo. L’intervento si è concluso attorno alle 19.40.

Il Soccorso Alpino e Speleologico Siciliano ricorda, prima di avventurarsi, di equipaggiarsi adeguatamente e informarsi su eventuali bruschi cambiamenti meteorologici.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X