GUARDIA DI FINANZA

Maxi sequestro di 193 chili di droga a Gravina di Catania: un arresto

di

Scoperti un garage 193 chili tra cocaina, marijuana e hashish e proiettili. È stato arrestato un catanese, I.A.O, gravato da precedenti di polizia per reati contro il patrimonio e in materia di armi. Il complessivo quantitativo di droga, che rappresenta uno dei più rilevanti sequestrati nell’hinterland del capoluogo etneo, avrebbe fruttato, nella vendita al dettaglio, oltre 3 milioni di euro.

I finanzieri, nello specifico, hanno sequestrato a Gravina di Catania 183 chili di marijuana, 10 chili di cocaina, 610 grammi di hashish e 38 proiettili calibro 9 x 21.

Il Gico del nucleo di polizia economico-finanziaria, dopo aver effettuato un lungo periodo di osservazione vicino allo stabile dell'indagato, ha deciso di effettuare una perquisizione con i cani antidroga. In particolare nel garage di pertinenza dell’abitazione è stata trovata le droga nascosta in alcuni scatoloni e in uno zainetto, le due bustine con i proiettili.

L’ispezione dell’appartamento ha consentito di trovare e sequestrare due bilancini di precisione, altro stupefacente e il materiale impiegato per il confezionamento della droga.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X