SANTA MARIA LA SCALA

Travolti da un'onda assassina ad Acireale, il corpo trovato in mare è quello di Enrico Cordella

Il cadavere trovato questa sera da sommozzatori volontari e pescatori nelle acque di Santa Maria La Scala, frazione di Acireale, è quello di Enrico Cordella, 22 anni, uno dei tre ragazzi travolti da un'onda più di una settimana fa.

Il corpo è stato recuperato da sommozzatori dei vigili fuoco, che lo hanno portato a riva su un gommone. Il giovane era disperso in mare da domenica 24 febbraio, giorno della terribile tragedia provocata dal maltempo e dalle mareggiate.

Un'onda travolse la Fiat Panda a bordo della quale, oltre a lui, c'era anche la fidanzata Margherita Quattrocchi e l'amico Lorenzo D'Agata. I loro corpi furono recuperati due giorni dopo dalla guardia costiera a oltre un miglio dalla costa.

Acireale, così è stato ritrovato il corpo di Enrico Cordella: le foto da Santa Maria La Scala

La conferma sull'identità del cadavere rinvenuto questa sera è arrivata dopo l'identificazione da parte dei familiari.

 

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X