DA GDS IN EDICOLA

Sterilizzazione dei cani, parte la campagna: interessati 58 comuni nel Catanese

di

È partita ieri la campagna straordinaria di sterilizzazione di cani randagi su tutto il territorio provinciale. L'obiettivo del progetto predisposto dall'Azienda sanitaria è l'intervento su 3.500 animali da qui alla fine dell'anno, in aggiunta alle 1.900 sterilizzazioni che vengono eseguite ordinariamente.

L'attività si inquadra per contrastare il fenomeno del randagismo, presente e diffuso in quasi tutti i comuni e particolarmente avvertito, con grave allarme sociale e spesso conseguenze drammatiche soprattutto nel periodo estivo.

Il progetto, predisposto dal Dipartimento di Prevenzione Veterinaria dell'Asp, è stato approvato e finanziato, per un importo di 440.000,00 euro.

"Grazie all'assessore alla Salute, Ruggero Razza - afferma il commissario straordinario dell'Asp di Catania, Maurizio Lanza -, che è intervenuto organicamente sia definendo le linee guida d'azione e la cornice normativa, sia mettendo a disposizione una cospicua copertura finanziaria, realizzeremo, per primi in Sicilia, uno strutturato intervento di sanità pubblica su tutta la provincia, con la partnership di Comuni e associazioni di volontariato".

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X