stampa
Dimensione testo
L'ULTIMO SALUTO

Lutto cittadino ad Acireale per Enrico Cordella, oggi il funerale in Cattedrale

di

È stato proclamato oggi il lutto cittadino ad Acireale, a seguito del ritrovamento del corpo di Enrico Cordella, il giovane rimasto ucciso dall'onda assassina. Nella sede comunale verranno esposte le bandiere a mezz’asta e si osserverà un minuto di silenzio negli uffici pubblici e nelle scuole. La cerimonia funebre di Enrico Cordella si svolgerà oggi alle 15.30 nella Basilica Cattedrale ad Acireale.

"È doveroso ringraziare i tre sommozzatori, Rosario e Nino Fichera e Giorgio Condorelli- ha detto il sindaco Stefano Alì - Enrico è tornato a casa e sono certo di interpretare il sentimento di tutta la comunità cittadina che in questi giorni si è stretta alle famiglie colpite da una tragedia che non dimenticheremo mai, proclamando il lutto cittadino nel giorno dell’ultimo saluto a Enrico Cordella".

Intanto il fratello di Enrico, Salvatore, ha salutato suo fratello scrivendo con commozione: "Ciao fratellino so che a volte ti ho fatto arrabbiare perché ti trattavo come un figlio,ma lo facevo perché volevo proteggerti, purtroppo queste cose a volte possono essere fraintese perché tu ti sentivi adulto e ti lamentavi dicendomi non sono tuo figlio e forse avevi ragione, ma spero che tu capisca che io ti vedevo così come un figlio non come un fratello infatti per Lorenzo tu non eri uno zio ma un fratello ora non sei più qui con noi ma un giorno ci rincontreremo ne sono sicuro e giuro che non ti farò arrabbiare più ciao piccolo mio".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X