stampa
Dimensione testo
CARABINIERI

Controlli nei ristoranti a Catania: scoperti lavoratori in nero

di

Alcuni lavoratori in nero sono stati scoperti, ieri, all'interno di due ristoranti in via Plebiscito da parte dei carabinieri della Compagnia di Catania Pazza Dante, del N.I.L. e del N.A.S., nonché di personale della Polizia Municipale e dell’A.S.P. – servizio veterinario – di Catania.

In una trattoria sono stati trovati 3 lavoratori in nero su 5 presenti ed è stata disposta la sospensione temporanea dell’attività fino alla regolarizzazione delle posizioni lavorative dei dipendenti. È stata disposta la sospensione dell’attività di deposito di alimenti, perché non autorizzata e svolta in precarie condizioni igienico sanitarie, mentre i vigili urbani hanno contestato ai titolari dell’esercizio commerciale l’occupazione abusiva di suolo pubblico. Nel totale sono scattate sanzioni per circa 12 mila euro.

In un altro ristorante è stata sospesa l’attività di deposito di alimenti, sempre perché non autorizzata e svolta in precarie condizioni igienico sanitarie, nonché l’occupazione abusiva di suolo pubblico. Nel totale sono state irrogate ai titolari sanzioni per circa 1.200 euro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X