stampa
Dimensione testo
POLIZIA

Catania: sbarra la strada con un auto e rapina i conducenti a Librino, arrestato

di

Hanno sbarrato la strada con la propria auto, hanno aperto le portiere minacciando i conducenti e rapinandoli nel quartiere di Librino a Catania. La polizia ha arrestato Gioacchino Tudisco, di 23 anni, accusato di rapina aggravata.

Nel pomeriggio dello scorso giovedì, la sala operativa ha diramato una nota radio riguardante una rapina ai danni di tre persone che, a bordo della propria autovettura, percorrevano una delle vie principali del rione Librino.

I ladri a bordo del proprio veicolo sbarrato la strada alle vittime, aprendo le portiere dell’auto, per rubare due due borse e a fuggire.

Nella nota diramata è stata fornita la descrizione degli autori della rapina la targa del mezzo, risultato a noleggio, con il quale si erano allontanati.

Gli agenti della sezione contrasto al crimine diffuso, che alcuni giorni prima avevano sottoposto a controllo il veicolo in questione con a bordo Gioacchino Tudisco, che è stato rintracciato a casa sua. Il ragazzo ha ammesso le sue responsabilità e ha consegnato spontaneamente parte della refurtiva rubata che è stata successivamente restituita alle vittime.

Su disposizione dell’autorità giudiziaria, Tudisco è stato arrestato e portato nel carcere di Catania  Piazza Lanza.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X