stampa
Dimensione testo
LA PRESENTAZIONE

Polizia, Marco Basile è il nuovo capo della squadra mobile di Catania

"Il mio impegno è assicurato, spero di mantenere il solco dei risultati del mio predecessore. Io ho occhi e orecchie aperti alle esigenze della città a ai filoni investigativi indicati dalla Procura". Così Marco Basile, nuovo capo della squadra mobile di Catania, arrivato dallo stesso incaricato svolto a Cagliari, che è subentrato ad Antonio Salvago, che dirige quella di Napoli.

Ha già incontrato il procuratore Carmelo Zuccaro con il quale ha condiviso la "sensibilità maggiore nella lotta ai reati contro la pubblica amministrazione" nel solco "dell'ottimo rapporto esistente tra la squadra mobile e la Procura di Catania". Il questore Alberto Francini ha ribadito "l'elogio per il lavoro di Salvago" che è stato "sostituito da un collega altrettanto bravo" che sarà impegnato "non soltanto nella lotta alla criminalità, ma anche nel settore dei 'colletti bianchi'".

Basile, 52 anni, napoletano, ha svolto la sua attività nelle squadre mobili di Torino, Napoli e Cagliari svolgendo incarichi anche nello Sco.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X