LA SEGNALAZIONE

Maltempo a Catania, traffico paralizzato e strade come fiumi: protestano i residenti

di

Continuano gli allagamenti a Catania a causa del maltempo. Una situazione che va avanti da anni, causando il malcontento dei residenti, costretti a fronteggiare ogni volta tutti i disagi del caso.

Il comitato Romolo Murri, il cui presidente è Vincenzo Parisi, ha inviato una segnalazione alla posta di Gds.it, all'indirizzo redazioneweb@gds.it, spiegando i motivi del malcontento e anche qualche proposta per la soluzione del problema.

"Strade trasformate in fiumi, allagamenti all’interno di scuole o di altri uffici pubblici sono scenari a cui i catanesi non possono abituarsi e, per fare questo, occorre intervenire subito. Con l’arrivo dell’estate serve un piano di lavoro serio e radicale che preveda obiettivi a breve, medio e lungo periodo"

"Il dissesto e le difficoltà economiche, per quanto gravi, non possono rappresentare una scusante - si legge-. Ieri come oggi, con le piogge, il traffico a Catania si paralizza e la gente è costretta a restarsene chiusa in casa in attesa che torni il sole. Un allarme amplificato anche dal fatto che tanti tombini sono ancora letteralmente inutilizzabili perché ricoperti da uno spesso strato di terra o catrame".

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X