stampa
Dimensione testo
AGGRESSIONE

Catania, operatore del 118 preso a pugni da un paziente

Nuova aggressione a un operatore sanitario: un operatore Seus del 118 è stato aggredito mentre un paziente in codice giallo per problemi respiratori veniva trasportato al pronto soccorso dell’ospedale Garibaldi di Catania.

L’operatore, era intento a 'sbarellare il paziente, quando improvvisamente è stato colpito in pieno viso con un pugno da un altro paziente, riportando un trauma facciale. L’episodio di aggressione è stato denunciato da Calogero Coniglio, segretario regionale della Fsi-Usae, Federazione sindacati indipendenti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X