CONTROLLI

Hanno passaporto della Corea del Sud ma sono cinesi, in due fermati all'aeroporto di Catania

Due cittadini della Repubblica Popolare di Cina, Junjie Wang di 20 anni e Zhi Wen Zhou di 21 anni, sono stati arrestati con l'accusa di possesso e fabbricazione di documenti di identificazione falsi.

Ieri, durante i controlli da parte dei poliziotti della Squadra di Polizia di Frontiera, presso l’aeroporto di Catania, nei confronti dei passeggeri di un volo in partenza per Manchester hanno fermato due cittadini che cercavano di eludere i controlli mostrando ai poliziotti due passaporti ordinari della Corea del Sud i cui cittadini non necessitano di visto per l’ingresso nel Regno Unito a differenza dei cittadini cinesi.

Attraverso i controlli effettuati sono riusciti immediatamente a capire che i documenti erano contraffatti e hanno bloccato due cittadini cinesi che pensavano di farla franca.

Gli arrestati sono a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X