stampa
Dimensione testo
CARABINIERI

Incendia sterpaglie e rischia un'esplosione di gas: arrestato contadino di Palagonia

di

Dà fuoco ad alcune sterpaglie e rischia di far esplodere una bombola di gas. È accaduto a Palagonia, in provincia di Catania, dove un bracciante agricolo di 53 anni è stato arrestato dai Carabinieri per avere dato fuoco ad alcune sterpaglie vicino al suo podere arrivando quasi a far esplodere una bombola di gas propano che si trovava in un suo casolare il cui tetto è stato in pochi secondi raggiunto dalle fiamme.

L'uomo è stato bloccato ai bordi della Strada Statale 385. I militari hanno avvertito i Vigili del Fuoco dei distaccamento di Caltagirone, che hanno domato l'incendio e messo in sicurezza la bombola di gas. Il bracciante agricolo invece è stato posto agli arresti domiciliari.

Un caso simile è avvenuto a Caltanissetta dove un 70enne, per eliminare le sterpaglie che gli impedivano l'accesso a casa ha appiccato un incendio mettendo a rischio il traffico veicolare e, potenzialmente, anche per le abitazioni vicine.

L'uomo, incensurato, è stato posto agli arresti domiciliari.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X