POLIZIA MUNICIPALE

Posteggiatore abusivo aggredisce due vigili a Catania, arrestato

posteggiatori abusivi, Catania, Cronaca
FOTO ARCHIVIO

Sorpreso dalla Polizia municipale a fare il parcheggiatore abusivo in piazza Mancini Battaglia, a Catania, un cittadino dello Zimbawe ha aggredito i due vigili che stavano per sanzionarlo, colpendoli con pugni e calci, prima di essere bloccato dai carabinieri e arrestato per lesioni volontarie e resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale.

Uno dei due agenti, colpito al vonto, è stato portato al pronto soccorso. L’extracomunitario è stato processato stamani per direttissima e, convalidato l’arresto, condotto in carcere.

E’ la seconda aggressione, dopo quella avvenuta circa una settimana fa, durante la quale dei vigili dell’Annona, durante i controlli sulla contraffazione commerciale sono stati malmenati e finiti in ospedale.

«Un fatto di estrema gravità - hanno detto il sindaco Salvo Pogliese e l’assessore Alessandro Porto -. Non si possono ancora tollerare episodi di violenza contro operatori in divisa che fanno azione di presidio del territorio per contrastare la diffusa illegalità. A loro va tutta la solidarietà dell’amministrazione».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X