stampa
Dimensione testo
DA GDS IN EDICOLA

Esposto in Procura contro la discarica di Motta Sant'Anastasia

rifiuti, Catania, Cronaca
Nino Di Guardo

Denuncia alla Procura della Repubblica e ricorso al Tribunale amministrativo regionale. Queste le mosse del sindaco di Misterbianco, Nino Di Guardo, contro il decreto della Regione del 9 agosto che rilascia l’autorizzazione integrata
ambientale all’Oikos per 10 anni per la discarica di Motta S. Anastasia «Valanghe d’inverno» .

«Stupisce non poco come - dice Di Guardo -, a fronte di evidenti profili giuridici e circostanze fattuali, la bilancia dell’Amministrazione regionale penda sempre dalla parte dell’Oikos autorizzando la prosecuzione di una attività che
consente alla Società di realizzare utili per milioni di euro mentre le comunità locali soffrono i disagi della prossimità di una discarica in esercizio e di quelle già esaurite e mai bonificate».

L'articolo nell'edizione di oggi del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X