POLIZIA DI FRONTIERA

Finti tassisti al porto di Catania, due multati

di

Due persone sono state scoperte dalla polizia di Frontiera Marittima al porto di Catania mentre cercavano di fingersi tassisti. Erano privi di ogni autorizzazione, rallentavano la fila dei passeggeri e bloccavano l’afflusso degli stessi in uscita verso la città.

Uno dei due fermati era già noto alle forze dell'ordine perchè, nello scorso mese di maggio, dopo un rocambolesco inseguimento iniziato nei pressi del porto e terminato in via san Giuseppe La Rena , è stato fermato a bordo della propria auto insieme a una coppia di turisti.

L'uomo utilizzava un veicolo non destinato a noleggio con conducente, trasportava turisti senza certificato di abilitazione personale. È stato sanzionato e si è proceduto al fermo amministrativo del mezzo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X