CARABINIERI

Scordia, il braccialetto non segnala l’evasione: detenuto trovato fuori casa

di

Un 26enne di Scordia, Gaetano Jonathan Fassari, è stato arrestato dai carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Palagonia per evasione. L'uomo venne arrestato lo scorso 21 settembre in casa, dove si trovava per reati contro il patrimonio con l’obbligo di indossare il braccialetto elettronico, perchè gli trovarono 80 grammi di marijuana e 20 grammi di hashish, nonché un bilancino elettronico di precisione. Tutto ciò trovato venne sequestrato.

Ieri sera, a seguito di un normale controllo ai soggetti sottoposti a misure detentive alternative, i militari hanno accertato che lo stesso era evaso dall’abitazione, peraltro senza che il dispositivo segnalasse l’allontanamento dall’immobile. Subito i carabinieri si sono messi alla ricerca dell'uomo, trovandolo circa 20 minuti fa mentre stava per rincasare.

I tre sono stati associati al carcere di Catania Piazza Lanza così come disposto dal giudice in sede di udienza di convalida.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X