stampa
Dimensione testo
IL COMPLEANNO

Festa a Giarre, la "signorina" Musumeci taglia il traguardo dei 101 anni

di

Centoun’anni e non sentirli. A raggiungere lo straordinario traguardo è stata la giarrese Maria Musumeci, che si iscrive a pieno titolo tra i più longevi d’Italia. La “signorina”, come ci tiene ad essere chiamata, ha vissuto gli anni difficili della seconda guerra mondiale e ha svolto con passione il suo lavoro presso l’Ospedale di Giarre.

Per lei inoltre, si potrebbe usare l’appellativo di “cittadina del mondo”, in quanto ha visitato moltissimi paesi ed è stata partecipante attiva alla vita religiosa come volontaria dell’Unitalsi e consorella francescana. Su iniziativa del presidente della Pro Loco, Salvo Zappalà, in occasione della speciale tappa raggiunta, la “signorina” è stata omaggiata con una targa pergamenata in ricordo dello straordinario compleanno, suggellando il momento insieme ai familiari e alle persone a lei più care.

Il presidente Zappalà, inoltre, per​ ​ giovedì 10 ottobre prossimo, alle ore 11.30, in un noto hotel giarrese, ha organizzato una piccola festa per poter condividere con una sua concittadina la gioia del traguardo dei 101 anni di vita. Alla festa sarà presente anche l’artista Michele Patané che dedicherà un brano in dialetto siciliano inedito alla centenaria. Subito dopo, tutti i presenti faranno un brindisi in onore della festeggiata.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X