stampa
Dimensione testo
METROPOLITANA

Catania, rimosso lo spot sui "nonnini cattivi vicini": "Siamo stati fraintesi"

Rimossi, dalla metropolitana di Catania, i manifesti pubblicitari dell'agenzia immobiliare che indicava i nonni tra "i dieci vicini di casa che non vorresti mai avere". A far scattare la protesta contro lo slogan le segretarie di Uil e Uil Pensionati di Catania, Enza Meli e Maria Pia Castiglione, che avevano segnalato il caso definendolo "di cattivo gusto".

I rappresentanti della società hanno inviato al sindacato le foto in cui si mostrano le carrozze della Metro senza quello spot sugli anziani "che tengono la tv a volume stereo per guardare i reality". L'agenzia immobiliare ha anche trasmesso alla Uil una nota spiega di "essere stata fraintesa" che "non voleva offendere alcuno". "Abbiamo accolto l'invito alla rimozione della fascia pubblicitaria - spiega la società - cogliendo l'occasione di esprimere altrettanta stima e gratitudine per delle persone che rappresentano, e sempre lo faranno, il sostegno morale, sentimentale e perché no, anche economico, di molte famiglie che affondano le loro radici proprio lì dove nascono e crescono i nonni di oggi e del futuro".

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X