stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca A Catania scoperto un laboratorio illegale che produceva tamponi per il Coronavirus
LA TRUFFA

A Catania scoperto un laboratorio illegale che produceva tamponi per il Coronavirus

coronavirus, tamponi, Catania, Cronaca
I carabinieri dei Nas

Pubblicizzava la realizzazione, a richiesta e a pagamento, di tamponi rino-faringei per esami diagnostici finalizzati alla ricerca del Coronavirus ma era tutto falso. A scoprire la truffa è stato il Nas dei carabinieri di Catania che ha effettuato un’ispezione presso un laboratorio.

Al termine degli accertamenti i carabinieri hanno constatato la mancanza dell’autorizzazione del Dipartimento di Prevenzione della locale Asp e hanno quindi segnalato la titolare all’autorità sanitaria per l’adozione dei consequenziali provvedimenti interdittivi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X