stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Coronavirus, scoperto cantiere non autorizzato a Giarre: quattro sanzioni
GUARDIA DI FINANZA

Coronavirus, scoperto cantiere non autorizzato a Giarre: quattro sanzioni

La guardia di finanza di Catania ha scoperto un cantiere edile non autorizzato (concessi solo per opere pubbliche e di pubblica utilità) e dove venivano rispettati nemmeno i protocolli di sicurezza anticontagio da coronavirus,

Il cantiere, finalizzato alla ristrutturazione di un immobile privato di Giarre è stato bloccato.  Il titolare dell'impresa e tre dipendenti sono stati sanzionati dai militari delle Fiamme gialle del nucleo di Polizia economico-finanziaria.  I lavori sono stati sospesi ed è stata disposta la chiusura provvisoria dell'azienda.

Nell'ambito di controlli per contenere la pandemia da Coronavirus, inoltre, la guardia di finanza di Catania ha sanzionato un ambulante al dettaglio di Niscemi (Caltanissetta) che, disattendendo il divieto disposto dal Presidente della Regione Siciliana di commerciare in un comune diverso dal proprio, è stato trovato a Caltagirone intento a vendere prodotti ortofrutticoli con la propria bancarella.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X