stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Biancavilla, smaltivano rifiuti e rubavano energia elettrica: conviventi in manette
CARABINIERI

Biancavilla, smaltivano rifiuti e rubavano energia elettrica: conviventi in manette

Un uomo di 56 anni e la sua convivente di 51, sono stati arrestati dai carabinieri di Biancavilla per furto aggravato e raccolta e smaltimento illecito di rifiuti.

I militari, nel corso di un servizio di perlustrazione in contrada Giardinello, hanno notato che in un terreno adiacente all’abitazione della coppia erano presenti rifiuti di vario genere oltre a rottami di elettrodomestici. Dagli accertamenti sul posto è stato constatato che tutto ciò trovato apparteneva ai due.

I carabinieri poi, con l’ausilio di personale tecnico dell’Enel, hanno verificato che i due avevano abusivamente allacciato alla rete pubblica l’impianto elettrico della loro abitazione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X