stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Lo butta dal balcone per rubargli la macchina fotografica, arrestato a Paternò
IN OSPEDALE

Lo butta dal balcone per rubargli la macchina fotografica, arrestato a Paternò

furto, Catania, Cronaca
POSTO BLOCCO CARABINIERI

Butta dal balcone la malcapitata vittima per rubare una macchina fotografica. Un 19enne di origini marocchine, Iassin Ouahbi, è stato arrestato a Paternò per aver inseguito fino a casa e aggredito un 30 enne originario dell’Honduras fino a buttarlo, per derubarlo, da un balcone al primo piano

Il giovane è stato arrestato dai carabinieri per tentativo di omicidio. La vittima, trasportata nell’ospedale Cannizzaro, ha riportato traumi a due vertebre ed è stata dichiarata guaribile in 30 giorni. I militari sono giunti sul posto dopo la telefonata di un vicino di casa della vittima, che, mentre parlava con i militari, ha visto il cittadino sudamericano precipitare giù in strada.

In quel momento sono giunti i carabinieri, che hanno bloccato il marocchino. La vittima, prima di perdere i sensi, ha chiesto ad un militare che fine avesse fatto la macchina fotografica, che era caduta anch’essa in strada. L'arrestato è stato rinchiuso nel carcere catanese di Piazza Lanza. 

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X