stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Trasporta su un furgone 16 cani destinati alla vendita, una denuncia a Catania
TRAFFICO DI ANIMALI

Trasporta su un furgone 16 cani destinati alla vendita, una denuncia a Catania

animali, Catania, Cronaca
Polizia stradale polstrada

Trasportava 16 cani su un furgone ma è stato sorpreso dalla polizia stradale lungo la Tangenziale di Catania. L'autotrasportatore 44enne, di origini romane, stava consegnando uno dei cani ad un acquirente, per conto di un amico serbo. È stato denunciato per traffico illecito di animali.

I cani erano di varie razze, principalmente da caccia e di provenienza estera, soprattutto russa o serba. Ognuno era destinato ad altrettanti acquirenti in varie località della Sicilia che li avevano in parte già pagati. I cani erano tutti in buone condizioni di salute ed avevano il microchip.

L’acquirente del cane, un 30 enne catanese, è stato multato. Stessa sorte è toccata agli acquirenti degli altri cani, che sono stati convocati dalla Polizia Stradale.

Il trasportatore aveva l'obbligo di custodire i cani a sue spese presso una struttura specializzata della provincia di Ragusa. Insieme con i veterinari dell’Asp gli agenti hanno rilevato numerose violazioni alle norme comunitarie e nazionali che regolano il trasporto di animali vivi: i cani erano stipati nelle gabbie in numero superiore al consentito; le stesse gabbie non sempre erano delle dimensioni adatte ad ogni cane e inoltre gli animali non avevano ciotole d’acqua a disposizione.

Tutta la documentazione che accompagnava i cani è stata trattenuta dai veterinari, per approfondimenti.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X