stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca "Fuitina" fatale a Raffadali, condanna a 2 anni e 8 mesi
TRIBUNALE

"Fuitina" fatale a Raffadali, condanna a 2 anni e 8 mesi

Conosce una tredicenne in chat e iniziano a frequentarsi, finendo per organizzare una "fuitina" a Raffadali. Protagonista un 28enne maliano che proprio a Raffadali  poteva contare sull’appoggio di un gruppo di connazionali per ritenersi marito e moglie.

Per il cittadino del Mali di ventottoanni, Bamissa Traore , dopo oltre un anno di carcere con l’accusa di atti sessuali con minorenne e sottrazione di minore alla patria potestà, è stata decisa la condanna. Il giudice gli ha inflitto due anni e otto mesi di reclusione, riconoscendogli le attenuanti generiche.

L'articolo nell'edizione di Agrigento del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X