stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Uccise il figlio di 3 mesi scaraventandolo a terra: Valentina Ferlauto condannata a 10 anni
CATANIA

Uccise il figlio di 3 mesi scaraventandolo a terra: Valentina Ferlauto condannata a 10 anni

omicidio, Valentina Ferlauto, Catania, Cronaca
Il tribunale di Catania

Condannata a 10 anni di reclusione Valentina Ferlauto, la 28enne accusata di avere ucciso, nel 2018, il proprio figlio di tre mesi "scaraventandolo violentemente a terra", in preda a un raptus che neppure lei è poi riuscita a spiegare. Lo ha stabilito il Gip di Catania, Pietro Currò, col rito abbreviato.

La donna è ora in una Comunità terapeutica assistita. Era stata arrestata dalla polizia nel novembre del 2018. Ha sempre sostenuto di avere agito con la "mente oscurata" e "non sapere spiegare cosa è successo", ma sicuramente "non volevo uccidere mio figlio, non ho mai pensato di farlo" perché "lo amavo". L'imputata ha detto di "essersi sentita male" e che la sua intenzione era di "gettarlo sul letto e non per terra".

Il penalista ha annunciato ricorso davanti la Corte d'assise d'appello. "Nella sentenza - commenta il suo legale, l'avvocato Luigi Zinno - ha prevalso lo stato di salute della signora alla quale, ipotizzo, è stata riconosciuta una parziale infermità mentale. Sul caso abbiamo lavorato in sinergia con la Procura".

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X