stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Coronavirus, il Prefetto di Catania: "No assembramenti per la festa di Sant'Agata"
FESTEGGIAMENTI ESTIVI

Coronavirus, il Prefetto di Catania: "No assembramenti per la festa di Sant'Agata"

coronavirus, Catania, Cronaca
La festa di Sant'Agata a Catania

Catania si prepara ai festeggiamenti estivi di Sant'Agata, patrona della città, in programma per il 17 agosto. Il prefetto di Catania, però, vieta gli assembramenti per limitare le occasioni di contagio da coronavirus.

Lo ha precisato la Prefettura di Catania sottolineando che saranno preferite "forme pubbliche ed esterne di manifestazione della religiosità tali da non favorire possibilità di assembramento". Con amministrazione comunale, forze dell’ordine e rappresentati dell’Asp e della Diocesi di Catania si è convenuto a questa scelta - fanno sapere dalla Prefettura - "per preminenti ragioni di prevenzione e di tutela della salute pubblica".

La decisione è arrivata al termine di una nuova riunione del Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblico che ha analizzato i "dati epidemiologici che le Autorità sanitarie locali hanno indicato in incremento".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X