stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Vestiti eleganti svaligiavano appartamenti, arrestati tre ladri a Catania
FURTI

Vestiti eleganti svaligiavano appartamenti, arrestati tre ladri a Catania

Andavano in giro con vestiti alla moda e con borsoni da sportivi, un look che non lasciava pensare alla loro primaria attività, quella di topi d’appartamento. Era questa, secondo i carabinieri che li hanno arrestati a Catania, la copertura di tre «professionisti» del furto, sorpresi mentre si spartivano il bottino dai militari Carabinieri del nucleo operativo della compagnia di piazza Dante e della stazione di piazza Verga: i catanesi Rosario Giordano di 53 anni, Mario La Greca di 57 e Flavio Gianmarco, di 30 sono adesso accusati di concorso in furto aggravato, ricettazione e detenzione illegale di armi.

Era stato il furto all’interno di un’abitazione a San Gregorio di Catania a mettere i militari dell’Arma sulle tracce dei tre; scattato l’allarme, grazie ad una segnalazione pervenuta alla centrale operativa del Comando Compagnia di Gravina di Catania, una pattuglia ha intercettato l’autovettura a Catania con a bordo i tre che sono stati seguiti sino in via Del Purgatorio, dove hanno scaricato diversi borsoni in una casa che si è poi scoperto essere quella di Giordano.

A quel punto i carabinieri hanno fatto irruzione nell’immobile sorprendendo i malviventi intenti a spartirsi il malloppo comprendente anche una pistola Walther calibro 7.65 , regolarmente detenuta dalla vittima del furto, nonchè monili e preziosi per un valore di circa 40.000 euro. Durante la perquisizione sono state trovate targhe di copertura, una parrucca e strumenti da scasso.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X