stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Coronavirus, all'ospedale Garibaldi di Catania finite le dosi del primo invio di vaccini
LA NOTA

Coronavirus, all'ospedale Garibaldi di Catania finite le dosi del primo invio di vaccini

Sono stati inoculati tutti 1.170 vaccini anti Covid-19 del primo pacchetto arrivato il 31 dicembre scorso all’Azienda Garibaldi di Catania, grazie anche alla massiccia adesione del personale in servizio nei due ospedali. Per favorire i flussi sono state organizzate due postazioni, una ciascuno per nosocomio. Ieri sono stati fatti 484 vaccini a medici e infermieri.

"Gli operatori sanitari del Garibaldi - ha detto il direttore generale del Graibaldi, Fabrizio De Nicola - hanno dato prova di grande sensibilità e di altruismo, dimostrando di aver compreso il vero significato di questa vaccinazione. Hanno messo in sicurezza non soltanto loro, ma anche tutti i pazienti e i loro stessi familiari".

Esaurita la prima scorta di vaccini, già dal pomeriggio è cominciata la somministrazione del secondo gruppo, che era già arrivato in ospedale nelle prime ore della mattinata.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X