stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca L'Etna non si ferma, nuova eruzione dal cratere di Sud-Est: aumenta il tremore
INGV

L'Etna non si ferma, nuova eruzione dal cratere di Sud-Est: aumenta il tremore

Dalla notte scorsa si registra una nuova fase dell’attività eruttiva in corso sull'Etna con un nuovo trabocco lavico sul lato nord del cratere di Sud Est. È presente anche una moderata attività stromboliana sempre alla stessa 'bocca'.

È quanto osserva l’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia-Osservatorio etneo di Catania rilevando anche che i valori del tremore vulcanico sono aumenti nell’ampiezza che raggiunge valori alti. L’attività infrasonica è modesta. I dati della rete Gps dell’Etna non mostrano variazioni significative.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X