stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Nomina di due consulenti, il sindaco di Catania Pogliese condannato per danno erariale all'Ars
CORTE DEI CONTI

Nomina di due consulenti, il sindaco di Catania Pogliese condannato per danno erariale all'Ars

La Sezione Giurisdizionale d’Appello per la Regione Siciliana della Corte dei Conti ha confermato la condanna del sindaco di Catania, Salvo Pogliese, al pagamento di 9.190,63 euro di risarcimento per la nomina di due consulenti quando era componente del Consiglio di Presidenza dell’Ars, in qualità di vicepresidente.

Il danno erariale, secondo l’accusa, sarebbe stato causato per «avere conferito incarichi di collaborazione e consulenza a soggetti esterni, asseritamente privi di effettiva utilità e non inerenti alla funzione dagli stessi svolta, riferiti al periodo 2013/2017».

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X