stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Giocattoli, vestiti e mascherine: sequestrati 25 mila articoli falsificati a Catania e provincia
10 DENUNCE

Giocattoli, vestiti e mascherine: sequestrati 25 mila articoli falsificati a Catania e provincia

Migliaia di giocattoli, articoli da giardinaggio, vestiti, mascherine, piccoli elettrodomestici contraffatti sequestrati dalla guardia di finanza a Catania e in provincia.

È il bilancio dell'ultima settimana dell'attività dei militari del comando provinciale catanese che ha messo in atto una serie di controlli contro la contraffazione ed il controllo della sicurezza dei prodotti.

Sono oltre 25.000 gli articoli falsificati e non sicuri che sono stati sequestrati in nove diversi negozi della provincia, denunciati anche i titolari degli esercizi commerciali: 5 cinesi e 5 italiani. I controlli sono stati effettuati a Catania, Belpasso, Pedara, Giarre, Fiumefreddo di Sicilia e Grammichele.

"Gli interventi eseguiti da militari dei reparti del Corpo dislocati sul territorio provinciale - sottolineano dal comando provinciale di Catania - rientrano nel quadro delle attività svolte dalla Guardia di finanza a tutela dell'economia legale, finalizzate a preservare il mercato dalla diffusione di prodotti non conformi rispetto agli standard di sicurezza imposti dalla normativa nazionale e dell'Unione europea, oltre che alla repressione degli illeciti di natura fiscale, a tutela del tessuto produttivo italiano che, alla luce dell'attuale stato di crisi connesso all'emergenza epidemiologica, è divenuto più vulnerabile rispetto alle fenomenologie illecite e agli interessi criminali".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X