stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Catania, autista Amt aggredito a bastonate al capolinea dell'autobus
PIAZZA DELLA REPUBBLICA

Catania, autista Amt aggredito a bastonate al capolinea dell'autobus

Un autista dell’Azienda metropolitana trasporti (Amt) di Catania è stato colpito con un bastone alla testa e all’addome mentre era fermo sulla vettura di servizio al capolinea di piazza della Repubblica. L'aggressore aveva prima mandato in frantumi il finestrino del bus, lato guidatore.

L’autista è stato medicato nel pronto soccorso dell’ospedale Garibaldi, dove gli sono stati applicati dei punti di sutura. Nello stesso nosocomio si trova l'aggressore: l’autista dell’Amt gli aveva spruzzato contro dello spray al peperoncino nel tentativo di difendersi. Sull'episodio, reso noto dall’Amt, indagano le forze dell’ordine.

"Condanniamo fermamente - afferma l’Amt in una dichiarazione - il vile atto di aggressione che si è verificato stamane ai danni di un autista dell’azienda al quale esprimiamo la solidarietà a nome di tutto il personale. Inoltre, annunciamo sin d’ora che verrà sporta una formale denuncia penale contro l’aggressore».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X