stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Incidente sul lavoro a Marina di Acate, operaio si taglia con un flex: gravemente ferito
FERITA PROFONDA

Incidente sul lavoro a Marina di Acate, operaio si taglia con un flex: gravemente ferito

Incidenti, Catania, Cronaca

Un operaio di 20 anni è rimasto gravemente ferito questa mattina in un cantiere edile di Marina di Acate. Il giovane, originario di Catania, dipendente di una ditta del capoluogo etneo, stava lavorando in una casa privata.

Per cause ancora da accertare, si è tagliato con un flex al polpaccio: la ferita molto profonda ne ha richiesto il trasferimento in elisoccorso all'ospedale Cannizzaro di Catania. Il giovane non sarebbe però in pericolo di vita. Nel pomeriggio, dopo essere stato stabilizzato, è stato trasferito in sala operatoria dove i medici - una equipe di chirurghi plastici, vascolari e neurochirurghi stanno cercando di ridurre la ferita al polpaccio che risulta particolarmente complessa.

Sul posto dell'incidente, oltre ai soccorsi, anche i carabinieri e il personale dello Spresal che sta verificando dinamica di quanto avvenuto e responsabilità eventuali in tema di sicurezza sui luoghi di lavoro. Le indagini sono condotte dai carabinieri della compagnia di Vittoria e della stazione di Acate.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X