stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Tenta di strangolare la convivente, arrestato 54enne a Misterbianco
CARABINIERI

Tenta di strangolare la convivente, arrestato 54enne a Misterbianco

donne, violenza, Catania, Cronaca
FOTO ARCHIVIO

Un uomo di 54 anni è stato arrestato a Misterbianco (Catania) dai carabinieri con l’accusa di aver tentato di strangolare la convivente romena di 34 anni perché si rifiutava di avere un rapporto sessuale.

Posto ai domiciliari, è accusato di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali.

La notte scorsa, sotto l’effetto dell’alcol, davanti al figlio 13enne ha distrutto alcune suppellettili ed aggredito la donna. Quest’ultima è riuscita a fuggire e chiesto aiuto ai carabinieri. Intervenuti nell’abitazione , i militari hanno sequestrato una pistola a salve calibro 9 con appo rosso, serbatoio e otto proiettili.

La donna è stata medicata nel pronto soccorso dell’ospedale Garibaldi Centro, che le hanno riscontrato contusioni in varie parti del corpo.

La donna si è poi rasferita immediatamente in un’altra abitazione fuori provincia.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X