stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Misterbianco, accecato dalla gelosia picchia la fidanzata e la spinge fuori dall’auto: arrestato
VIA DEI VESPRI

Misterbianco, accecato dalla gelosia picchia la fidanzata e la spinge fuori dall’auto: arrestato

Un 40enne di Catania, accecato dalla gelosia, dopo l'ennesima lite con la fidanzata polacca di 49 anni, ha sferrato un pugno sul volto della donna, le ha tirato i capelli e, infine, l'ha scaraventata fuori dall'auto. È quanto avvenuto a Misterbianco la scorsa notte. L'uomo è stato arrestato dai carabinieri per lesioni personali.

I residenti di via Dei Vespri, intorno a mezzanotte, allarmati dalle grida di un uomo, hanno avvisato il 112 di un’aggressione subita da una donna. A quel punto, la pattuglia è giunta quasi immediatamente sul luogo trovando il 40enne e la fidanzata, che stavano ancora discutendo animatamente a bordo di un’autovettura. I militari hanno fatto intervenire il personale del 118 per medicare la 49enne che era ferita, mentre l’uomo ha loro riferito di esserne il fidanzato e di aver appena subito una scenata di gelosia dalla sua compagna. È però emerso che i due stavano aspettando l’arrivo della sorella della donna, impiegata come badante presso una famiglia di residenti della zona. L’attesa di quest’ultima all’interno dell’autovettura, però, aveva dato modo all’uomo di scatenare l’ennesima lite motivata dalla morbosa gelosia nei confronti della 49enne e, dopo averla aggredita verbalmente, le ha sferrato pugni sul volto mentre la tirava per i capelli e, quindi, l'ha spintonata fuori dall'auto.

La donna è stata trasportata al pronto soccorso del Policlinico di Catania: per lei, 10 giorni di prognosi per “stato d’ansia, cervicalgia, escoriazione al collo ed alle mani, ematoma al labbro inferiore destro”.

La 49enne, stanca delle ripetute minacce, ha denunciato l'uomo che è stato posto agli arresti domiciliari in attesa delle determinazioni dell’autorità giudiziaria.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X