stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Aveva il muso e le zampe legati con lo scotch, un cane salvato a Catania
ANIMALI

Aveva il muso e le zampe legati con lo scotch, un cane salvato a Catania

Aveva il muso e le zampe legati con lo scotch. A salvarlo da una morte per soffocamento l’intervento degli uomini dell’Unità di emergenza della Lav insieme ai vigili del fuoco di Catania che si sono fatti spazio tra i rovi, per cercare il cane, dopo una segnalazione. Sul posto anche la Polizia Municipale e il soccorso veterinario. Il cane, visibilmente spaventato, «è stato sottoposto alle prime cure veterinarie - racconta Beatrice Rezzaghi, responsabile Unità - ci siamo trovati di fronte a una scena di autentica crudeltà, perchè se non fossimo intervenuti in tempo il cane avrebbe rischiato di morire soffocato. Ci auguriamo che l’omertà non prevalga. Noi sporgeremo denuncia contro ignoti». Da giorni l’Unità di Emergenza Lav è operativa, 7 giorni su 7, con la sua ambulanza tra Catania e Siracusa per portare agli animali cibo e farmaci, dove c'è necessità, dopo la recente alluvione che ha colpito questi territori.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X