stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Belpasso, ferisce la moglie a coltellate e poi si costituisce ai carabinieri
RICOVERATA AL POLICLINICO

Belpasso, ferisce la moglie a coltellate e poi si costituisce ai carabinieri

belpasso, femminicidio, violenza, Catania, Cronaca
Il Policlinico di Catania

Un'ennesima storia di violenza nei confronti di una donna; questa volta, a Belpasso, in provincia di Catania. Oggi, intorno alle 13,45, in via Vivaldi, in una casa del villaggio Giaconia, un uomo ha accoltellato la moglie al culmine di una lite, mentre si trovavano in cucina.

La donna di 54 anni, sanguinante, è riuscita ad uscire dalla propria abitazione e a bussare alla porta dei vicini. Questi ultimi hanno immediatamente allertato le forze dell'ordine e il 118. I sanitari giunti sul posto hanno medicato la donna e trasferita urgentemente al Policlinico di Catania dove è stata operata. La 54enne si trova in gravi condizioni ma non sarebbe in pericolo di vita.

L'uomo, 55enne, si è già costituito ai carabinieri della stazione di Belpasso confessando il ferimento. È stato arrestato per tentativo di omicidio. La Procura di Catania ha aperto un'inchiesta. Adesso toccherà agli inquirenti capire se in passato la donna sia stata vittima di altri episodi di violenza e cosa abbia scatenato la furia dell'uomo.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X