stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Violenza sessuale, si spaccia per fisioterapista e abusa di una studentessa: 56enne arrestato a Catania
POLIZIA

Violenza sessuale, si spaccia per fisioterapista e abusa di una studentessa: 56enne arrestato a Catania

Catania, Cronaca
Il Commissariato di Borgo Ognina, a Catania

Un uomo di 56 anni è stato arrestato a Catania dalla polizia con l’accusa di violenza sessuale nei confronti di una giovane studentessa universitaria. Gli agenti del Commissariato Borgo Ognina, su delega della Procura distrettuale, hanno eseguito nei suoi confronti una ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari emessa dal Gip del Tribunale di Catania.

A far scattare le indagini, dirette dalla Procura ed effettuate dal commissariato, è stata la denuncia presentata dalla vittima, che ha raccontato di essere stata fermata con la scusa di una informazione stradale, mentre rincasava a piedi di sera, da un uomo alla guida di una Mercedes.

L’uomo, spacciandosi per fisioterapista, avrebbe proposto alla ragazza una seduta di fisioterapia, adulandola con alcuni complimenti. Ad un tratto, con un movimento rapido le avrebbe cinto la schiena in modo che non potesse divincolarsi e l’avrebbe costretta a subire atti sessuali. Gli investigatori hanno subito avviato le indagini ed identificato il presunto autore della violenza.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X