stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Controlli nei cantieri di Biancavilla e Santa Maria di Licodia: denunce e sanzioni
CARABINIERI

Controlli nei cantieri di Biancavilla e Santa Maria di Licodia: denunce e sanzioni

Nell’ambito dei controlli straordinari nel settore edile disposti dal Comando Generale i Carabinieri delle Stazioni di Biancavilla e Santa Maria di Licodia, coadiuvati dai colleghi del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Catania, hanno eseguito specifici controlli in alcuni cantieri finalizzati alla verifica dell’osservanza delle norme in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro e lavoro sommerso ai sensi dei D. Lgs. 81/2008 e 276/2003.

Le attività ispettive hanno interessato diversi cantieri tra cui quelli operanti per la riqualificazione di piazza Sgriccio nel comune di Biancavilla e del parco comunale nel comune di Santa Maria di Licodia.  All’esito del sopralluogo effettuato è stato denunciato un 30enne di Biancavilla, amministratore unico di una ditta di Biancavilla, per avere omesso l’adozione di misure di sicurezza idonee a garantire il movimento ed il transito delle persone nel cantiere installato a Biancavilla. I controlli hanno consentito altresì di identificare 13 lavoratori tutti regolari. Le inosservanze rilevate comporteranno il pagamento di sanzioni amministrative per un ammontare complessivo di 1.474 euro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X