stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Lavoratori in nero in un ristorante di Pedara, chiusura e multa di 22 mila euro
CARABINIERI

Lavoratori in nero in un ristorante di Pedara, chiusura e multa di 22 mila euro

I carabinieri della stazione di Pedara, con quelli del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Catania, con il personale dell’Asp di Catania, della Polizia Municipale di Pedara e della Siae di Acireale, sono stati impegnati in controlli finalizzati alla verifica dell’osservanza delle norme in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro e lavoro sommerso presso numerosi esercizi commerciali. Tra le altre, è stata controllata un’attività di ristorazione il cui gestore è risultato sprovvisto di partita Iva mentre all’interno del locale è stata riscontrata la presenza di cinque lavoratori in nero tra cui due percettori di reddito di cittadinanza. Nel corso della verifica sono emerse altre violazioni, che hanno comportato contestazioni subordinate all’eventuale mancata esibizione della documentazione prevista. Le sanzioni amministrative elevate ammontano complessivamente a 21.950 euro ed è stato altresì comminato il provvedimento di sospensione dell’attività imprenditoriale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X