stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Sorpreso con quasi 800 chili di uva rubata: arrestato catanese
LICODIA EUBEA

Sorpreso con quasi 800 chili di uva rubata: arrestato catanese

furti, Catania, Cronaca
L'uva scoperta nell'auto

Un uomo di 31 anni è stato arrestato la notte scorsa per furto aggravato dai carabinieri a Licodia Eubea (Catania) perché sorpreso a trasportare a bordo di un’auto 794 chili di uva che era stata rubata. L’uomo, originario di Catania, è stato fermato per un controllo mentre viaggiava lungo la SS 514 in direzione del capoluogo etneo a bordo di una Ford Focus.

L’uva, che presentava recenti segni di taglio all’altezza del gambo, era nascosta da un telo di colore verde. Il 31enne è stato trovato anche in possesso di una forbice per la potatura ben affilata, di un gancio traino e di una torcia a led. L'intero carico di uva, della qualità Red Globe e Italia, che i militari hanno conservato in condizioni tali da non accelerare il processo di deperimento, è stato riconsegnato al legittimo proprietario.

Il gip, dopo aver convalidato l’arresto, ha applicato nei confronti del 31enne le misure cautelari dell’obbligo di dimora a Catania e l’obbligo di presentazione quotidiana alla polizia giudiziaria.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X