stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Misterbianco, un anziano sorpreso a bruciare rifiuti in contrada Sorbia
DENUNCIATO

Misterbianco, un anziano sorpreso a bruciare rifiuti in contrada Sorbia

I carabinieri della Tenenza di Misterbianco hanno deferito in stato di libertà per “combustione illecita di rifiuti”, un 77enne del posto. Al riguardo i militari, durante un servizio di prevenzione a “largo raggio”, mirato in particolare al contrasto dei reati ambientali, nell’attraversare il territorio della contrada “Sorbia” del Comune di Misterbianco, hanno sorpreso l’uomo mentre stava appiccando il fuoco a diversi sacchi di rifiuti, abbandonati lungo la strada, in un’area adiacente ad un vasto terreno incolto, con presenza di sterpaglie.

Nella circostanza i Carabinieri, nella considerazione che l’incendio si era già ampiamente sviluppato in un modo tale da non riuscire a domare le fiamme con gli estintori in dotazione e che le fiamme si stavano sviluppando in una zona non distante da alcune abitazioni, hanno immediatamente allertato i Vigili del Fuoco che, tempestivamente sopraggiunti, hanno provveduto spegnere l’incendio.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X